Addio ad Anna Piaggi, avanguardista fashion

Anna Piaggi, icona del fashion system internazionale, giornalista di Vogue, nonché musa ispiratrice di Karl Lagerfeld che le dedicò il volume Anna-cronique ci ha lasciati a 81 anni.

Anna Piaggi

Una presenza fondamentale per la moda milanese, la sua figura femminile ha contribuito a consolidare per Milano l’immagine di una città attrattiva e all’avanguardia a livelli internazionali.

Una strada non facile la sua: lavorò perfino come telefonista e impiegata in una raffineria di petrolio finché non trovò un posto in Grazia e da lì, di giornale in giornale, arrivò fino a Vogue con la sua rubrica Doppie Pagine.

Una vita passata tra i più importanti periodici e le passerelle, uno stile il suo che di certo non passava inosservato e che molto ha dato al fashion system. Anna dettava i trend, battendo sul tempo persino i più bravi stilisti. Sfoggiava con orgoglio mise e trucco originalissimi dando vita ad uno stile unico, inimitabile.

Anna Piaggi - Vogue

Provava su se stessa le sue invenzioni estetiche, vere e proprie esplorazioni vestimentali, e nulla risultava più sconcertante del contrasto tra l’opera e l’autore, riassunti nella stessa persona.

Provocatoria, eccentrica e mai banale, rappresenta un pezzo del giornalismo di moda italiano che ci ha lasciati.

Anna Piaggi - Fashion News

Qui potete leggere l’articolo con cui Vogue dice addio ad una delle sue più importanti giornaliste.

Vi lasciamo alle foto di Anna Piaggi e vi auguriamo buone vacanze.
Ci risentiamo a settembre. Enjoy your holidays!!! :D

Addio ad Anna Piaggi

Anna Piaggi Giornalista Vogue

Anna Piaggi - Doppie Pagine

Questa voce è stata pubblicata in Moda e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>